Studio Legale Pignataro - Assistenza Legale per Imprenditori - Studio Legale Diritto del Lavoro Roma

problemi aziendai legale romaSommario:

Consulenza giuslavoristica giudiziale

Consulenza giuslavoristica extragiudiziale in tema di:

Contrattualistica d’assunzione
Gestione quotidiana dei rapporti di lavoro
Licenziamenti
Ammortizzatori sociali
Relazioni industriali

Una corretta e funzionale conduzione di un’impresa, di qualunque dimensione essa sia, deve perseguire un obiettivo primario, ossia la realizzazione di utili. Nel perseguimento di tale risultato, ogni bravo imprenditore non potrà certo tralasciare un aspetto fondamentale della produzione, vale a dire la gestione ottimale dei propri dipendenti.

Una consulenza giuslavoristica specializzata consente appunto di poter affrontare tutte le tipologie di problematiche attinenti all’organico dei lavoratori che, a vario titolo e con diverse modalità, fanno parte dell’organizzazione aziendale e quindi di poter superare, facilmente, le criticità quotidiane ed anche quelle più complesse di carattere strutturale.  

I professionisti dello Studio hanno le competenze e l’esperienza necessaria per supportare l’impresa “step by step” nella gestione del personale e nelle diverse fasi di vita in cui si articola un rapporto di lavoro.

Il ventaglio di servizi offerti è molto ampio.

Innanzitutto, lo Studio garantisce assistenza giudiziale ai propri clienti per ogni genere di contenzioso di natura giuslavoristica grazie a competenze qualificate e notevole esperienza maturata negli anni innanzi alla Magistratura del Lavoro. L’imprenditore, con il conferimento dell’incarico, avrà la garanzia di essere assistito, adeguatamente, in tutte le fasi di una controversia lavoristica, dalla predisposizione degli atti difensivi e per tutto il corso del processo sino alla sua conclusione ed altresì negli eventuali gradi successivi al primo, nonché nelle eventuali fasi intermedie, come ad esempio in caso di raggiungimento di un accordo bonario con la parte ricorrente mediante la conduzione delle trattative necessarie e la predisposizione di appositi atti transattivi. Non di meno, lo Studio è in grado di offrire assistenza anche nelle ipotesi in cui, pur non giungendo una controversia alla fase giudiziale, vi sia la necessità di presenziare innanzi ad Organi diversi dalla Magistratura del Lavoro, come nell’ipotesi di costituzione, su istanza del lavoratore, di un Collegio di Conciliazione ed Arbitrato innanzi alla Direzione Territoriale del Lavoro.

E’ poi possibile usufruire di una consulenza specializzata per attività extra-giudiziali.

Già per la prima fase di instaurazione di un rapporto di lavoro, lo Studio offre assistenza in tema di contrattualistica d’assunzione per la selezione della forma contrattuale più adeguata alle specifiche esigenze. Il Cliente sarà seguito e consigliato circa la convenienza e l’opportunità di ricorrere ad una determinata assunzione (ad esempio valutando se per la tipologia di attività e per le modalità di gestione della risorsa sarà possibile stipulare un contratto di lavoro autonomo piuttosto che un contratto di natura subordinata) e, una volta individuata la tipologia idonea, si procederà poi alla predisposizione del testo contrattuale. Inoltre, grazie ad una consulenza mirata dei Dottori Commercialisti e Consulenti del Lavoro sarà inoltre possibile preventivare i costi di gestione delle risorse sotto tutti i profili, fiscali, retributivi e contributivi.

Lo Studio è poi in grado di offrire un ventaglio di servizi per la gestione quotidiana dei rapporti di lavoro e per la risoluzione tempestiva di ogni problematica ad essa attinente. Oltre ad un’attività di pareristica circa i temi di natura giuslavoristica, lo Studio offre infatti un supporto specializzato ed un affiancamento mirato agli uffici di direzione del personale (o comunque al personale aziendale preposto alla gestione degli organici). Ad esempio, tra le casistiche più comuni nelle dinamiche quotidiane di un’impresa, vi è spesso l’opportunità e la necessità di avere un pronto riscontro sulla possibilità di aprire un procedimento disciplinare a carico di un dipendente e quindi la certezza che la decisione da assumere sia conforme alla Legge ed al Contratto Collettivo applicato, ciò per evitare di creare situazioni conflittuali che potrebbero sfociare anche nell’avvio di un contenzioso.  

Esistono poi situazioni di crisi aziendale, specialmente nell’attuale momento di difficoltà economica e di criticità politico/sociale, che comportano determinazioni imprenditoriali con inevitabile ricaduta sui livelli occupazionali.

Ogni impresa può avere la necessità di ridimensionare e ristrutturare l’attività produttiva e l’organizzazione del lavoro e quindi dover decidere di procedere al licenziamento di una o più risorse. In tali ipotesi, una consulenza giuslavoristica specializzata, come quella che lo Studio può offrire, consente il corretto esperimento dell’iter di legge previsto in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo (allorquando, ad esempio, vengano soppressi uffici o reparti oppure sia necessario accorpare più funzioni in una soltanto o, semplicemente, redistribuire le attività di una funzione sulle altre esistenti). Inoltre, nelle situazioni più complesse, l’impresa potrà essere anche costretta ad una dichiarazione di esubero di una quota parte del proprio organico e quindi, sussistendone i presupposti, la necessità di avviare una procedura di mobilità ai sensi degli artt. 4 e 24 della Legge 23 luglio 1991, n. 223. L’impresa, tramite la consulenza dello Studio, sarà quindi in grado di portare a termine genuinamente tutti i passaggi della procedura, a partire dallo studio della situazione di crisi aziendale e la conseguente predisposizione della comunicazione di avvio della procedura stessa (contenente la dichiarazione di esubero e tutti gli ulteriori requisiti di legge) e, nel prosieguo, tramite l’assistenza diretta nelle fasi di confronto sindacale e, eventualmente, in sede amministrativa presso l’Ente a ciò preposto e, per finire, sino al momento di conclusione della procedura con l’intimazione degli eventuali licenziamenti.

Oltre ai casi limite appena elencati, ogni impresa può invece affrontare crisi temporanee legate a diversi fattori, siano esse determinate da circostanze impreviste o imprevedibili, da esigenze di riorganizzazione, ristrutturazione o riconversione aziendale oppure da momenti di stallo congiunturale del mercato di riferimento. Può quindi sussistere la necessità di dover accedere al sistema degli ammortizzatori sociali per sostenere il reddito di una quota parte dei lavoratori temporaneamente in esubero a causa della crisi attraversata dall’impresa e, contestualmente, mantenere il livello occupazionale in attesa che vi sia la ripresa del normale andamento produttivo. In tali ipotesi, lo Studio è in grado di offrire le competenze necessarie per ottenere l’intervento della Cassa Integrazione Guadagni, optando, caso per caso, per la tipologia conforme alle esigenze dell’impresa e quindi orientando il cliente verso la scelta della C.I.G. Ordinaria, Straordinaria oppure, da qualche anno a questa parte, anche <<in deroga>>, devoluta interamente alla competenza dell’Ente Regione. Non di meno, in caso vi fossero i presupposti, e la criticità che l’azienda è chiamata a superare non raggiunga livelli preoccupanti, lo Studio potrà anche valutare l’opportunità di stipulare dei Contratti di Solidarietà c.d. <<Difensivi>> per la riduzione unitaria dell’orario di lavoro, supportando all’uopo il cliente in tutti i passaggi necessari.

Altro aspetto fondamentale per la vita di un’azienda, di natura giuslavoristica, attiene alle relazioni industriali e ai rapporti con le Organizzazioni Sindacali. Lo Studio, grazie all’esperienza e alle competenze maturate, è in grado di accompagnare l’imprenditore nelle dinamiche produttive che necessitano del dialogo con le controparti sindacali, come ad esempio:

  • Procedure di trasferimento d’azienda o di ramo d’azienda ai sensi degli artt. 2112 c.c. e 47 della L. 29 dicembre 1990, n. 428
  • Stipulazione di Contratti Collettivi Aziendali di secondo livello
  • Stipulazione di Accordi Collettivi Aziendali c.d. <<di prossimità>> ai sensi dell’art. 8 del D. L. 13 agosto 2011, n. 138 conv. in Legge dalla L. 14 settembre 2011, n. 148

Se hai individuato una tematica di tuo interesse, oppure vuoi prospettarne altre di diverso genere,
Clicca quì per conoscere i semplicissimi modi per entrare in contatto con i professionisti dello studio.

Infatti, avrai a tua disposizione, oltre ai consueti contatti,
anche i nuovi canali di comunicazione ormai accessibili a tutti in forma gratuita come Skypeskype

 

Dove Siamo

mappa studio legale pignataro

Contatti

logo

Visita la pagina contatti dove tra tutti i nostri recapiti